Gipi in mostra al Museo del fumetto di Bruxelles

lachine_gipi

Da questo 14 febbraio è possibile visitare al Musée de la bande dessinée a Bruxelles, una personale dedicata alle opere di Gipi aka Gianni Pacinotti, amatissimo fumettista italiano.

L’esposizione, curata da Melanie Andrieu e JC De La Royère, è intitolata Gipi, ou la force de l’émotion e comprende 10 opere letterarie e un lungometraggio, L’Ultimo terrestre, del 2011.

Saranno inoltre presenti numerose tavole preparatorie e altri documenti originali.

Gipi utilizzando la tecnica dell’acquerello, mette in scena cronaca e vissuto personale; l’artista è pubblicato ormai da molti anni anche all’estero: i suoi lavori sono stati tradotti in Germania, Francia, Spagnia e Stati Uniti.

La sua carriera si compone anche di premi e collaborazioni importanti, come quella con il quotidiano La Repubblica, per il quale illustra racconti e articoli, o quella con il settimanale Internazionale.

Nel 2014 un suo fumetto, Una storia – sempre edito da Coconino – è rientrato tra i dodici finalisti del Premio Strega, primo romanzo a fumetti a ottenere la candidatura.

Ultima collaborazione importante quella con il Salone Internazionale del Libro di Torino, per il quale ha disegnato la locandina per questa edizione del 2017, che si terrà dal 18 al 22 maggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...